GRVItalia Network

Vuoi partecipare ad uno degli Eventi organizzati dalla nostra Associazione? Segui i passaggi qui sotto e sarai dei nostri!

  • Ci trovi sui Social o puoi venire a trovarci alle Fiere. Prendi i contatti con la nostra community e per qualunque esigenza non farti scrupoli a chiedere l’aiuto della rete dei nostri giocatori.
  • Iscriviti sul portale MyGRV di GRVItalia a questo link e segui i passaggi indicati per compilare la domanda socio oppure scaricala e consegnatela compilata in segreteria direttamente al primo evento a cui parteciperai. Se non hai ancora compiuto 18 anni, scarica il modulo di autorizzazione per soci minorenni, che dovrai far firmare ad un genitore e poi portare all’evento.
  • Leggi bene il Regolamento e l’Ambientazione e crea il tuo personaggio sul MyGRV. Stampa la scheda o ricevi il cartellino identificativo del personaggio direttamente al primo evento a cui parteciperai.
  • Una volta fatto ti basterà rimanere aggiornato col calendario eventi sulla homepage del sito, dove ogni volta ti verranno fornite le informazioni su come partecipare! Ti aspettiamo a Vaniria!

Nota bene: Il costume e l’equipaggiamento del personaggio sono a tuo carico,  ma per il primo evento puoi chiedere armi e costumi in prestito al nostro Gruppo Magazzino: chiedi in merito al Responsabile Evento dell’Evento a cui parteciperai!

Puoi anche chiedere consigli alla nostra community: gli altri giocatori saranno felici di aiutarti e potrai trovare artigiani pronti a creare ciò di cui hai necessità.

Per rendere più semplice l’accesso al gioco, abbiamo suddiviso in più manuali il Regolamento, proprio perché non è necessario leggerli tutti!

Comincia con il Tomo del Regolamento Base.

Qui troverai tutte le regole base e l’ambientazione generale di Vaniria. In pratica ci troverai  tutto quello che devi sapere per poter partecipare ad un evento in veste di PNG (Personaggio Non Giocante).

Ma ovviamente vorrai anche partecipare e giocare il tuo PG (Personaggio Giocante), quindi ti starai chiedendo “cosa devo fare?”

Innanzitutto decidi in quale regione, tra le cinque disponibili, vorresti giocare, dopodiché cerca il “Tomo Regionale” corrispondente.

In ciascuno troverai descritta l’ambientazione della Regione alla quale è dedicato il tomo e gli archetipi giocabili, ovvero le tipologie di personaggi disponibili. Non devi necessariamente leggerli tutti: se già hai un’idea ben chiara puoi limitarti all’Archetipo specifico ed alle Specializzazioni/Prodigi che sceglierai.

Una volta che sarai diventato più esperto e vorrai approfondire alcune meccaniche specifiche, potrai dedicarti al “Tomo del Regolamento Avanzato”.

Qui troverai descritte le regole per approfondire determinati tipi di gioco come l’Alchimia o i Beni Narrativi ed anche abilità avanzate che potrai acquisire dopo aver partecipato a qualche evento. In pratica si tratta di aggiunte interessanti, ma non essenziali per poter giocare.

L’ANIMA DEL PERSONAGGIO

Se è la tua prima esperienza di Gioco di Ruolo dal Vivo (e spesso, anche se non lo è) potresti essere in difficoltà nel capire quali tratti caratteriali o particolarità provare a recitare per rendere unico il tuo Personaggio.

 

Una attenta lettura dell’Ambientazione di gioco e degli Archetipi della tua regione può darti delle idee di massima su che tipo di personaggio interpretare. Una pratica piuttosto comune è quella di individuare tre caratteristiche che lo contraddistinguono (come ad esempio Altruista, Sospettoso, Adora Combattere): sono abbastanza per dare varietà al personaggio, ma non troppe, in modo da permetterti di ricordarle e rappresentarle con facilità e coerenza durante il gioco.

 

Anche porsi delle domande sul Personaggio talvolta aiuta ad approfondirlo e renderlo interessante. A mero di titolo di esempio, potresti chiederti:

 

  • Come e quando si è accortə di essere Predestinatə? Come è cambiata la sua vita?
  • Ha amici, genitori, fratelli, sorelle? Dove sono e come stanno? Cosa pensano di lei/lui? La sua famiglia e i suoi legami personali come lə influenzano oggi? 
  • Se è in missione come Predestinatə, è statə chiamatə al servizio dalla sua Regione. Cosa pensa di ciò? Avrebbe preferito non essere chiamato, oppure ne è lietə? Quali opportunità, e quali rischi pensa ci siano in tutto questo?
  • Cosa pensa delle altre Regioni? E degli altri Predestinati?
  • Ha qualche vizio o virtù molto marcati?
  • Desidera qualcosa? Ha qualche ambizione particolare?

 

In molti media come cinema e letteratura sono molto comuni e apprezzati i personaggi solitari, “musoni” e taciturni: tuttavia nel larp in generale, e nella Campagna Vaniria in particolare, tale tipo di personaggio tende a non essere ottimale. Il gioco che facciamo è molto sociale e di dialogo, e quindi ti consigliamo di interpretare un Personaggio che non ha difficoltà a parlare con le persone!

 

Se hai preso contatto con altri giocatori della nostra Community, non esitare a chiedere loro se il tuo Personaggio e il loro possono essere in qualche modo collegati, e fatti aiutare e consigliare su come strutturarlo, giocarlo e equipaggiarlo! È un modo molto efficace e semplice per essere più rapidamente introdotti In Gioco.

INTERPRETARE IL PERSONAGGIO

Innanzitutto ricorda che la quasi totalità dei giocatori più esperti non ha una formazione teatrale, e rispetto a te sono solo persone con maggiore pratica. Ti assicuriamo che sicurezza e disinvoltura si acquistano molto rapidamente: l’essere immersi in un gioco dove tutti recitano conduce a recitare e interpretare in modo molto naturale. Inoltre il nostro ambiente associativo è ampiamente tollerante e per nulla giudicante, quindi sentiti liberə di sperimentare, sbagliare, imparare e migliorare con il ritmo e i tempi che funzionano meglio per te

 

Se sei alle prime armi, cerca come prima cosa di rimanere In Gioco il più possibile, e di evitare nel linguaggio riferimenti e termini prettamente Fuori Gioco. 

 

Concentrati nel prendere tutto quello che accade In Gioco come qualcosa, appunto, di gioco: di fronte a eventi spiacevoli o imprevisti che coinvolgono il tuo Personaggio cerca un modo per reagire, per trovare spunti di interpretazione, per costruire una scena sulle “cose nuove” che continuamente emergono In Gioco. Questa è sicuramente la cosa più importante, tanto che molti di noi la riassumono con il detto “reagisci, reagisci, reagisci!”.

 

Talvolta i Personaggi tendono ad avere una certa “vita propria”; ti potrebbe capitare di farti una certa idea del tuo Personaggio ma notare che, dopo aver giocato, hai di fatto interpretato delle caratteristiche differenti da quelle che avevi deciso a tavolino. Questo è perfettamente normale e molto comune: puoi decidere, a quel punto, di “correggere il tiro” e provare a interpretarlo in modo più simile a come lo avevi pensato, oppure seguire la corrente e continuare a interpretarlo come ti è venuto spontaneo. Non c’è un giusto e uno sbagliato, solo modi differenti di esplorare il gioco. 

 

Ragiona su cosa vuole il tuo Personaggio, e cerca di capire, durante l’Evento e dopo l’Evento, se e come i fatti giocati lo hanno portato vicino o lontano dai suoi interessi. Rifletti anche su come tali fatti potrebbero averlo cambiato, nel bene e nel male: ciò potrebbe portarlo a desiderare cose nuove, cambiare le sue caratteristiche di interpretazione, o anche a ritirarlo se si ritiene che la sua storia sia bella e completa così com’è.

COSA SUCCEDE APPENA PRIMA DI GIOCARE

Una volta parcheggiata la macchina presso la location di gioco, è tempo di cercare la Segreteria: fattela indicare, di solito è in un luogo piuttosto evidente! Lì ci saranno persone che ti consegneranno gli eventuali materiali di gioco, sbrigheranno con te le formalità relative alla prenotazione dei posti letto o dei pasti in location e saranno a disposizione per eventuali chiarimenti. Se non sai a chi rivolgerti per qualche chiarimento, mentre attendi il tuo turno non esitare a domandare allə altrə sociə presenti! Ad esempio, in segreteria ti potranno dire se l’orario di inizio è confermato, e a che ora è previsto (se è previsto) un briefing iniziale con lo staff evento.

Fatta la segreteria e preso contatto con lə altrə giocatorə è probabilmente un buon momento per scaricare le valigie nelle camere (se l’evento dura più giorni e dormite alla location dell’evento stesso) e di mettersi in costume (se non si è arrivati già in costume)! Presto lo staff riunirà tuttə per il briefing iniziale, seguito dal TIME IN: il segnale che il gioco è iniziato!

AIUTO! E’ INIZIATO IL GIOCO! COSA DEVO FARE?

Le persone presenti nella location inizieranno a giocare: reciteranno il loro personaggio, agendo e reagendo sulla base della propria idea dello stesso e degli eventi di gioco.

Trovati qualcosa da fare e inizia a interagire con gli altri personaggi! Alcuni buoni modi per iniziare possono essere andare a parlare con i Personaggi che già si conoscono perché lo si è precedentemente concordato con chi li interpreta, oppure andare a presentarsi a Personaggi della propria Regione di appartenenza, o anche solo fermare dei Personaggi perfettamente sconosciuti e domandare loro chi sono, e cosa sta succedendo in quel luogo.

Ricordati di rimanere nel tuo ruolo, nel tuo Personaggio, ossia In Gioco (IG) e di essere il più credibile possibile! Ad esempio, sii pronto con una risposta qualsiasi, ma verosimile, nel caso qualcuno chieda al tuo Personaggio chi è, da dove viene e come mai è lì. 

Non preoccuparti affatto di essere memorabile, originale o di poter “sbagliare” qualcosa! Rilassati e interagisci in modo semplice cercando di orientarti, conoscere qualcuno, e dire qualcosa sul tuo Personaggio: il resto verrà da sé. Non esitare a fare domande, a impicciarti, a rivolgere la parola a chiunque. Potresti incontrare Personaggi molto disponibili, oppure anche rudi e scostanti: è tutto parte del gioco!

Cerca di non dire o menzionare cose esterne al gioco in corso, cioè Fuori Gioco (FG): se hai qualche necessità non relativa al gioco parlane preferibilmente con un membro dello Staff, o se proprio devi parlarne a un altro giocatore o giocatrice cerca di farlo in modo discreto, e di riprendere a interpretare il tuo Personaggio il prima possibile.

FIN QUI, BENE! E POI COSA SUCCEDE?

Nella Campagna Vaniria i Predestinati sono inviati in pericolose e a volte crudeli imprese per conto dei loro signori, i regnanti della varie Regioni. Durante gli Eventi sono rappresentate tali imprese: dopo aver preso contatto IG con i presenti è tempo di cercare di capire cosa accade.

Ad esempio puoi cercare le Guide della tua Regione, ovvero i comandanti dei vari gruppi di gioco, e domandare loro quali sono le novità, cosa è stato chiesto di fare ai Predestinati o come dare una mano. Ma puoi anche esplorare l’area di gioco, parlare con tutti coloro che incontri, combattere contro eventuali aggressori o mostri (sia che essi siano Personaggi mossi da altri Giocatori, ovvero PG, sia che essi siano Personaggi “controllati” dalla Regia, ovvero PNG) o scoprire una qualsiasi altra cosa da fare che ti interessi.

Il tuo Personaggio potrebbe avere alcuni argomenti che gli stanno particolarmente a cuore, cose che desidera particolarmente fare, persone con cui vuole parlare più che con altre; è il tempo di seguire il tuo istinto, cercando il gioco dove lo trovi, recitando liberamente e vedendo cosa accade.

Non avere timore di metterti “troppo in mostra”, di apparire surreale o esageratə, o di correre pericoli: il tuo Personaggio, essendo Predestinato, non può morire e un Personaggio interessante, divertente e con qualche particolarità spesso aiuta il divertimento di tutti.

TRAME? COSA SONO LE TRAME?

I PG hanno spesso un sacco di questioni irrisolte che li riguardano, interamente inventate e giocate dai giocatori che li muovono: ad esempio, chiunque può inventarsi e recitare una amicizia, un amore, un tentativo di seduzione, una rivalità, un antico odio, un litigio in corso fra amici o parenti, e così via.

La Regia degli Eventi si impegna a far partire e sviluppare le questioni da essa volute che compongono l’evento, tipicamente impiegando i PNG: tali questioni sono dette trame. La pastorella che è stata derubata dai briganti e chiede aiuto ai Predestinati è una trama; così come l’alchimista misterioso che chiede consigli per un esperimento e ti conduce in un laboratorio dall’aria sospetta; così come le orde sanguinarie di Djalu che aggrediscono l’accampamento; così come il tizio misterioso che ti dà appuntamento a mezzanotte per un affare da trattare con discrezione.

Se vedi che qualcosa sta accadendo, partecipa! Ascolta e osserva ciò che avviene, intervieni, schierati a favore o contro qualcuno, schernisci, soccorri, corri a informare un tuo amico, consiglia, opponiti oppure favorisci ciò che sta accadendo, a seconda dell’interpretazione del tuo Personaggio e della tua ispirazione del momento.

Spesso chi gioca da più tempo è molto abile nel prendere al volo gli spunti di gioco, a assumere il controllo della situazione o a far sembrare che tutte le decisioni siano già state prese… ma ricorda che ogni partecipante ha diritto a partecipare a pieno titolo al gioco e che ogni Personaggio ha le capacità per intromettersi e contribuire nella maggior parte delle questioni.

E FU SERA E FU MATTINA

Presso la location ci sono sempre aree FG in cui uscire dal Personaggio, rilassarsi e chiacchierare. Usufruiscine liberamente ogni volta che desideri una pausa dal gioco, quando e quanto vuoi: se la zona FG è confinante con aree in cui stanno giocando, assicurati solamente che la tua presenza o la tua voce non siano di disturbo a chi sta giocando.

I pasti vengono consumati IG oppure FG, a seconda di come è stato organizzato l’evento: nel primo caso semplicemente andrai a mangiare continuando a recitare il tuo Personaggio. 

La fine della giornata di gioco viene talvolta annunciata dal grido “TIME OUT!”, ma a volte tale notifica viene omessa per non disturbare chi sta continuando a giocare. 

Spesso e volentieri ci sarà infatti occasione di continuare a recitare il proprio Personaggio anche dopo il TIME OUT: la Regia per quel giorno non muoverà più alcuna trama, ma volendo si può continuare a interpretare il proprio Personaggio con l’accortezza di non disturbare chi è andato FG a dormire nelle vicinanze.

Spesso e volentieri dopo il TIME OUT si festeggia! Mentre alcuni giocatori terminano o continuano le loro conversazioni IG, molti altri cercano un buon posto per chiacchierare, bere qualcosa e commentare la giornata di gioco. La community di GRVItalia è nota per essere particolarmente festosa, rumorosa e inclusiva: se vuoi, unisciti a noi nei frequenti e tradizionali bagordi serali e fatti raccontare i fantastici aneddoti della nostra lunga e gloriosa storia associativa! Sarei ben accoltə, specialmente se porti da bere o ci racconti qualcosa di interessante.

Assicurati solamente di non disturbare chi sta eventualmente dormendo nei pressi, di aiutare a riordinare nel luogo dove si è festeggiato e di giungere in tempo e con sufficiente riposo al TIME IN del giorno successivo.

LA FINE DLL’EVENTO

Al termine dell’ultima giornata di gioco il TIME OUT segna il termine dell’Evento.

Ricordati di ringraziare lo Staff, di salutare le persone con cui hai giocato e di prendere i contatti di coloro con i quali vuoi parlare dell’evento, della campagna, o della partecipazione a eventi futuri!

Solitamente è necessario dare una mano per lo smontaggio delle Scenografie: organizzati per rimanere qualche minuto ad aiutare, tutti insieme è un lavoro molto veloce!

Ricordati che su MyGRV puoi inserire dei commenti (detti Reputazioni) sulle schede dei Personaggi che hai incontrato: è un buon modo per celebrare la vostra conoscenza IG o per ricordare qualche momento epico vissuto insieme. Sempre su MyGRV puoi anche contattarli tramite Missive, per continuare a giocare (almeno un po’) fra un Evento e l’altro!

Sui canali associativi, nei giorni successivi all’Evento, potrai leggere i commenti degli altri giocatori, trovare eventuali narrazioni di conclusione dell’evento, e vedere pubblicate le fotografie dell’evento!