Luce della Ragione- Info Evento

Non perderti le principali informazioni del calendario eventi. -Pubblico-
Rispondi
Avatar utente
Seph
Messaggi: 77
Iscritto il: mer ago 23, 2017 5:48 pm

Luce della Ragione- Info Evento

Messaggio da Seph » lun gen 22, 2018 10:10 pm

Ciao a tutti, nell’attesa della Guida Evento relativa a “la Luce della Ragione”, ecco a voi le prime informazioni.

Di cosa si tratta?
Tutti gli anni la Regione Toscana, all’interno del bando “Festa della Toscana”, promuove svariati progetti variando il tema di concorso: quello relativo al 2018 era “Le Grandi riforme dei Lorena”, con specifico riferimento, e con l’intenzione di celebrare, l’abolizione della pena di morte e della tortura nel Granducato come primo Stato d'Europa. Grazie alla segnalazione e collaborazione di Reges, ci siamo messi velocemente in condizione di partecipare ed abbiamo vinto il bando nella Sezione dedicata alle Associazioni ed Enti di volontariato e promozione culturale con un evento scritto da Gianluca Anello ed Elisa Giovannini.

Cosa ne ottiene l’associazione?
Oltre alla ovvia visibilità, questo evento ci permetterà di avere il patrocinio della Regione Toscana per i nostri eventi, biglietto da visita che ci faciliterà l’accesso in determinate location in futuro, e ci ha fornito un contributo economico di 500 euro, che ci permetterà anche di finanziare i nostri eventi della campagna Vaniria.

Inizieremo una nuova campagna di live a tema storico?
No, non abbiate timore, non è questo il target principale dell’Associazione, che resta la campagna Vaniria.
A dire il vero neppure questo evento lo sarà (continuate a leggere ;) )

Che tipo di evento dobbiamo aspettarci?
La Luce della Ragione sarà incentrato nell’affrontare le tematiche delle riforme introdotte dai Lorena, principalmente l’abolizione della pena di morte, tutt’oggi argomento di attualità in molte nazioni.
A dispetto del fatto che le tematiche trattate siano inquadrabili in una ben precisa datazione storica, non è questo l’obbiettivo dell'evento.
Per questo le linee guida “costumistiche” (che trovate qui viewtopic.php?f=7&t=62) sono volutamente molto libere in quanto non è la realizzazione di una accurata rievocazione ciò che ci prefiggiamo di ottenere.
L'evento stesso si fonda su presupposti volutamente fantasiosi, creati per consentirci di metterlo in scena e sviscerarne gli argomenti in un lasso di tempo molto breve.
Si tratta di riforme ovviamente non certo conseguite in poche ore, ma in decenni di sforzi, lottando contro le fiere resistenze di un mondo che faceva di tutto per non cambiare.
A dispetto della realtà quindi il giovane Pietro Leopoldo ed i suoi sostenitori avranno solo un paio d’ore per riuscire a conquistare il loro posto nella storia.
Non vi si chiederà quindi un costume rievocativo, la conoscenza dei fatti o un Role Play basato sul modo di interagire del tardo ‘700, quanto la volontà di partecipare ad un evento che porti ad affrontare i temi proposti.
I personaggi potranno essere nobili, militi, araldi, sapienti, ecc… ma sappiate che da un punto di vista “regolistico non cambierà nulla.
L’evento è di tipo sociale, non sono previste infatti schede del personaggio nel senso stretto del termine, ovvero che contengano valori come “punti ferita”, abilità, ecc...
Riceverete però le linee guida degli obbiettivi del personaggio (personali e di corte), che costituiranno il “motore” attorno al quale girerà ogni interazione.


Avatar utente
Idril
Messaggi: 6
Iscritto il: mar ago 29, 2017 8:55 pm

Re: Luce della Ragione- Info Evento

Messaggio da Idril » mar feb 13, 2018 5:05 pm

Buonasera a tutti,

la chiusura delle iscrizioni si avvicina inesorabile ed anche se c'è ancora tempo ci siamo resi conto che molti iscritti all'evento non ci hanno ancora contattato per concordare il costume.
Non abbiate timore: chi ha già provveduto si sarà reso conto che è tutto molto più semplice di quanto non sembri e che in compenso questo ci permetterà di assegnare a tutti voi un personaggio più vicino possibile ai vostri gusti ed alle vostre eventuali richieste.

Ricordo inoltre ai Soci timorosi di non avere un costume adatto, che la nostra non sarà una rievocazione storica e che un buon abito anche di un'altra epoca, se concordato, andrà sicuramente bene. Il magazzino è a nostra disposizione per recuperare eventuali abiti o armature, ed anche l'Associazione Reges si è gentilmente messa a nostra disposizione per reperire equipaggiamenti. Non dovrete far altro che contattarmi, cercando di farlo in tempi ragionevoli, così da aiutare chi dovrà fisicamente reperire i materiali a farlo.

Grazie ;)

Avatar utente
Idril
Messaggi: 6
Iscritto il: mar ago 29, 2017 8:55 pm

Re: Luce della Ragione- Info Evento

Messaggio da Idril » ven feb 16, 2018 5:38 pm

Ecco qualche informazione riguardo ai temi di " La Luce della Ragione".

Queste sono le riforme delle quali i vostri personaggi discuteranno, dibatteranno e...contratteranno.
Da notare che non tutte queste riforme saranno plausibilmente approvate nel corso dell’evento... ma del resto neppure storicamente questi obbiettivi vennero raggiunti contemporaneamente ed anzi alcune non lo furono mai.

◆ Abolizione della Pena di Morte
Il tema principale dell'evento, poichè si celebra il fatto che il Granducato di Toscana fu il primo stato d'Europa (e quindi presumibilmente del mondo intero) ad abolirla. Come disse Cesare Beccaria " Parmi un assurdo che le leggi, che sono l'espressione della pubblica volontà, che detestano e puniscono l'omicidio, ne commettono uno esse medesime, e, per allontanare i cittadini dall'assassinio, ordinino un pubblico assassinio".

◆ Riforma delle Tariffe Doganali
All’epoca esistevano dei veri e propri “divieti assoluti” di importare/esportare e laddove non vi erano divieti, esistevano dazi estremamente elevati.
La riforma prevedeva di abolire completamente tutti i divieti assoluti e di sostituirli con dazi protettivi molto bassi, se confrontati a quelli che erano in vigore in quel momento storico.

◆ Liquidazione delle Corporazioni
Lo scioglimento di tutte le corporazioni (che costituivano un retaggio dell’epoca Medievale),garantiste per ogni categoria, che impedivano ogni riforma.

◆ Introduzione del Giansenismo
Il Giansenismo è stato un fenomeno estremamente complesso, ma come semplificazione, dati i propositi dell’evento sarà da considerare come una riduzione dell’influenza dello Stato Pontificio sulle diocesi “estere”.

◆ Abolizione della Tortura
All'epoca era facoltà di un giudice torturare un imputato allo scopo di estorcergli una confessione. Questa pratica venne osteggiata duramente da Pietro Leopoldo, ed infine abolita con la sua "Riforma criminale toscana".

◆ Eliminazione del debito pubblico
Ipotizzata da Francesco Maria Gianni, grande collaboratore di Pietro Leopoldo, che concepì un piano di eliminazione del debito pubblico attraverso la vendita dei diritti fiscali che lo stato aveva sulla terra dei sudditi.

◆ Libertà commercio del grano
All'epoca non era possibile commerciare liberamente il grano, a causa di vincoli annonari che bloccavano le colture cerealicole.

◆ Abolizione del reato di lesa maestà

Le possibili posizioni di ogni personaggio, che troverete chiaramente indicate nella vostra “scheda”, saranno:

• Favorevole: Il tuo personaggio desidera che questa riforma veda assolutamente la luce. Farebbe qualsiasi cosa per conseguire questo scopo. Tieni però conto che se questa riforma non dovesse essere approvata, per lui questo costituirà una vera e propria “sconfitta morale”, indipendentemente dall’esito di ogni altra contrattazione.
• Interessato: Il tuo personaggio è interessato a questa riforma, ma questo non significa che farà di tutto per ottenerne l’approvazione, ma semplicemente che potrebbe anche acconsentire a proposte sfavorevoli, come per esempio il sostegno in due o più questioni sulle quali ha posizione “Neutrale”, in cambio del sostegno di questa riforma.
• Neutrale: Il tuo personaggio è disinteressato a questa riforma, per lui non è altro che merce di scambio e di conseguenza potrebbe sostenerla o osteggiarla secondo la convenienza del momento. NOTA: tutte le riforme non per le quali non è indicata una posizione da parte del personaggio, appartengono a questa categoria.
• Intransigente: Il tuo personaggio osteggia questa riforma, ma questo non significa che NON possa accettarne l’approvazione, ma semplicemente che lo permetterà solo a fronte di proposte estremamente favorevoli, come per esempio il sostegno in due o più questioni di suo interesse.
• Fiero Oppositore: Il tuo personaggio desidera che questa riforma NON vada assolutamente “in porto” e MAI e poi MAI cambierà la sua posizione concedendo il proprio sostegno. Tieni conto che se questa riforma dovesse essere approvata, per il tuo personaggio questo costituirà una vera e propria “sconfitta morale”, indipendentemente dall’esito di ogni altra contrattazione.

Buona lettura a tutti ;)

Avatar utente
Fearanis
Messaggi: 14
Iscritto il: gio ago 31, 2017 10:09 pm

Re: Luce della Ragione- Info Evento

Messaggio da Fearanis » ven feb 16, 2018 6:29 pm

Non mi è chiaro se i personaggi sono 'liberi' oppure avranno una scheda 'precotta' già pronta da usare.
Molte Terre sotto di me, un unico Cielo sopra di me.
Tsukiko

Rispondi