[Racconto di Primavera-La Grande Guerra] - Narrazioni

Non perderti le principali informazioni del calendario eventi. -Pubblico-
Seph
Messaggi: 458
Iscritto il: mer ago 23, 2017 5:48 pm

[Racconto di Primavera-La Grande Guerra] - Narrazioni

Messaggio da Seph »

Saranno pubblicate qui di seguito (oltre che su Facebook) le Narrazioni pre evento.
Jōheki no Tora
La Bianca Tigre d'Autunno
Seph
Messaggi: 458
Iscritto il: mer ago 23, 2017 5:48 pm

Re: [Racconto di Primavera-La Grande Guerra] - Narrazioni

Messaggio da Seph »

“PADRE OLAF AL FRONTE!”
Il famoso eroe di Ingranya, Olaf, già noto per il suo ruolo nella salvezza della corte e del popolo ingranyano, è stato avvistato mentre si imbarcava con un contingente di uomini alla volta di Hellàda.
Che sia l’ingresso di Ingranya nello sforzo bellico dell’Alleanza?
Ancora non abbiamo notizie ufficiali da parte delle autorità della Alleanza ma il manipolo di valorosi guerrieri che accompagnava il sacerdote era sicuramente attrezzato per la guerra.
Ora che l'ingegno Ingranyano scende in campo, cosa potranno inventarsi i generali della Lega?
E’ però fuor di dubbio che, dopo la ricostruzione in seno alle regioni dell'Alleanza, il popolo di Ingranya è pronto a far sentire la sua voce, e la sua forza, in tutta Vanira a fianco dei nostri coraggiosi soldati e predestinati sotto la guida del Generale Brayan, la Volpe di Ludessia.
Jōheki no Tora
La Bianca Tigre d'Autunno
Seph
Messaggi: 458
Iscritto il: mer ago 23, 2017 5:48 pm

Re: [Racconto di Primavera-La Grande Guerra] - Narrazioni

Messaggio da Seph »

-Annotazione su Cronosfera-
“Diario Personale di Melisandre Blanchard
Luogo: Hellàda
Data:…
*lungo sospiro* troppo tempo in questo dannato posto.
Oggi è arrivato il dispaccio dagli esploratori e mi avvisano che l’avanguardia della Alleanza è già arrivata in forze e si è attestata poco distante dall’Antro della Gorgona.
Il campo, da quel che dicono, è meglio attrezzato, più facilmente difendibile e con migliori rifornimenti del nostro…*altro sospiro*
Noi dovremmo accontentarci di qualche altro posto.
Che siano dannati tutti loro ed i Sovrintendenti!
Che sia dannato Gaillard e le sue manovre! Non avrei dovuto essere qui!
Mi hanno impantanato in questo posto sperduto, polveroso, puzzolente e… orribile.
Devo trovare un modo per andarmene di qui…
-Fine annotazione-
Jōheki no Tora
La Bianca Tigre d'Autunno
Seph
Messaggi: 458
Iscritto il: mer ago 23, 2017 5:48 pm

Re: [Racconto di Primavera-La Grande Guerra] - Narrazioni

Messaggio da Seph »

“OMBRE SOPRA HELLADA!”
Secondo alcuni rapporti pare che un profeta cieco sia stato visto aggirarsi presso il campo della Alleanza.
L’uomo ha parlato con tranquillità con i soldati ammonendoli: pare che l’Antro della Gorgona abbia già visto guerre ben più titaniche, addirittura la Guerra dei Custodi, al cui confronto questa guerra è solo una “pallida imitazione”, almeno secondo le sue parole.
Ha sentenziato però che “Un Grande Male sta stendendo la sua ombra su tutta la zona”.
Quali nuove macchinazioni la Lega starà architettando?
O quali terribili segreti i nostri valorosi predestinati porteranno alla luce?
Jōheki no Tora
La Bianca Tigre d'Autunno
Seph
Messaggi: 458
Iscritto il: mer ago 23, 2017 5:48 pm

Re: [Racconto di Primavera-La Grande Guerra] - Narrazioni

Messaggio da Seph »

-Annotazione su Cronosfera-
“Diario Personale di Melisandre Blanchard
Luogo: Hellàda
Data: primi del terzo mese.
*rumore di vetro che si rompe*
Quegli stramaledetti Principi!
Prima sembrano voler gestire questa guerra come fosse tutto di loro proprietà e ora non inviano nemmeno un contingente degno di questo nome!
Tre spocchiosissimi Principi, TRE!
E non UNO che stia alzando un dito per supportarmi!
Nè quel fanatico religioso di Temür Naan, né quel pazzo di Ghunter, né tantomeno quell’odioso di Mazuurek!
DANNAZIONE!
*rumore di stoviglie che cadono*
Se non porto avanti l’attacco verrò accusata di codardia se non addirittura di tradimento e se invece assalto l’Alleanza sarà un massacro e verrò accusata di incompetenza!
Sono…in trappola.
*rumore di passi e una voce maschile che si schiarisce la gola*
- Ehm… Mademoiselle Blanchard? Forse posso aiutarvi…-
Ed a voi chi ha dato il permesso di entrare qui?
Fine Annotazione!”
Jōheki no Tora
La Bianca Tigre d'Autunno
Seph
Messaggi: 458
Iscritto il: mer ago 23, 2017 5:48 pm

Re: [Racconto di Primavera-La Grande Guerra] - Narrazioni

Messaggio da Seph »

“MISTERI AD HELLADA!”
Ad accompagnare il nostro contingente armato, i nostri alleati locali hanno inviato anche un loro esperto archeologo, Meleagro Paleòlogos, il quale si è detto “estremamente esaltato dalla possibilità di esplorare un luogo così antico e pieno di leggende come l’Antro della Gorgona” proseguendo poi esortando i nostri predestinati ad essere al suo fianco per “portare alla luce i misteri e le antichissime conoscenze sepolte al suo interno, senza lasciarsi spaventare dalle superstizioni che circondano questo luogo”.
Una grande dimostrazione che l’Alleanza prosegue con serietà non solo la sua opera di liberazione della martoriata Hellàda ma anche l’originale scopo di ricostruire la storia di Vaniria, dei Custodi e del nostro passato comune.
Jōheki no Tora
La Bianca Tigre d'Autunno
Seph
Messaggi: 458
Iscritto il: mer ago 23, 2017 5:48 pm

Re: [Racconto di Primavera-La Grande Guerra] - Narrazioni

Messaggio da Seph »

-Annotazione su Cronosfera-
“Diario Personale di Melisandre Blanchard
Luogo: Hel…-
-Perdonatemi Arcimaga, volevate vedermi?-
-Oh Gilles, l’eroe di Ytris e di Aglavir! Prego accomodatevi- *rumore di liquido versato*
-Vi ringrazio Arcimaga ma ho molti impegni, di cosa avete necessità?-
-In realtà ho io qualcosa per voi. Vi ricordate la vostra richiesta di un’ambasceria presso il campo della Alleanza?-
-Ho ben chiaro le mie richieste al comando delle armate della Lega, Arcimaga-
-Ho deciso che per le vostre recenti azioni in supporto della Lega, una ricompensa è d’obbligo e quindi vi è concesso portare la vostra ambasceria al campo avversario. Ovviamente con i limiti di non divulgare informazioni sensibili o di intralciare l’andamento della guerra-
-Vi ringrazio Arcimaga, spero che ciò che ho fatto per voi e la Lega dimostri la mia lealtà ad Aglavir-
-Vedremo… siete congedato-
*rumore di passi che si allontanano*
-Oh eri ancora attiva, stupida cronosfera…
-Fine annotazione!-
Jōheki no Tora
La Bianca Tigre d'Autunno
Seph
Messaggi: 458
Iscritto il: mer ago 23, 2017 5:48 pm

Re: [Racconto di Primavera-La Grande Guerra] - Narrazioni

Messaggio da Seph »

“Dispaccio urgente per il generale Brayan,
Dato il successo delle operazioni di spionaggio, sabotaggio e infiltrazione presso Hellàda, viene caldamente raccomandato l’uso di una rete di infiltrati: presso il fronte attuale sarà inviato “Passoscuro” come vostro referente.
La collaborazione tra voi e i predestinati è vitale per la buona riuscita delle operazioni militari.
Il Comando dell'Alleanza ha altresì deciso di inviare un'altra risorsa sul campo per intensificare l’uso di operazioni segrete: l’ agente in questione è conosciuta come Nashira.
Ella sarà direttamente sotto gli ordini di “Passoscuro” ed entrambi agiranno in accordo con Voi, Generale Brayan, e il consiglio di guerra delle Guide inviate dalle Regioni.
Sembra superfluo specificare come queste risorse siano viste come una parte fondamentale della prosecuzione della guerra verso la vittoria definitiva.”
Jōheki no Tora
La Bianca Tigre d'Autunno
Seph
Messaggi: 458
Iscritto il: mer ago 23, 2017 5:48 pm

Re: [Racconto di Primavera-La Grande Guerra] - Narrazioni

Messaggio da Seph »

Sorelle e fratelli dell’Alleanza, il dovere ci chiama al fronte e la guerra ci attende inesorabile e avida.
E’ proprio in questi momenti bui che c’è più bisogno di far risplendere la luce per risollevare animo e morale, ricordandoci chi siamo e non smarrirci nell’orrore .
Dopo due anni di silenzio, le Foreste di Naomh celebreranno la festa di Beltane il giorno ventitreesimo del mese IV, ed invitano in spirito di fratellanza tutti i membri dell’alleanza a partecipare ai festeggiamenti.
L’alleanza tutta è invitata a partecipare alla battaglia simbolica tra l’inverno e la primavera che darà inizio alla solennità della festa, alla breve cerimonia che ne seguirà intorno al fuoco ed all’incoronazione della Madre e del Padre della Primavera che verranno scelti tra tutti coloro che si saranno proposti e che rimarranno in carica fino all’anno seguente; inoltre, in memoria dell’ultima festa di Beltane , verrà indetta una gara di tiro alla fune a squadre.
Come ogni Beltane, tutte le regioni sono se lo vorranno, invitate a contribuire con spettacoli, canzoni , danze, giochi , libagioni, per dare il benvenuto alla Primavera ed arricchire la serata di festa.
Jōheki no Tora
La Bianca Tigre d'Autunno
Seph
Messaggi: 458
Iscritto il: mer ago 23, 2017 5:48 pm

Re: [Racconto di Primavera-La Grande Guerra] - Narrazioni

Messaggio da Seph »

“Rapporto infiltrazione, quarto giorno.
Confermata presenza Ghunter Konesberg.
Minimo seguito, solo studiosi.
Unica conversazione ascoltata con certezza, G. si dice “esaltato per questa occasione" e “avrò modo di sperimentare senza limiti e con moltissime cavie”
Oggetto di sperimentazione sconosciuto.
Rientro a casa sicura, attendo istruzioni”
Jōheki no Tora
La Bianca Tigre d'Autunno
Rispondi