Domande e Risposte Regolamento 2019

Domande e dubbi sul regolamento di gioco. -Pubblico-
Avatar utente
Seph
Messaggi: 316
Iscritto il: mer ago 23, 2017 5:48 pm

Re: Domande e Risposte Regolamento 2019

Messaggio da Seph » mer mag 08, 2019 6:03 pm

phagio ha scritto:
mar mag 07, 2019 12:10 pm
Le abilità AV non contano come utilizzo di uno dei due "slot abilità" di una scena. Ciò detto, posso applicare Bardo - Cantore per usare più Prodigi AS diversi come Prodigi AV? Ad esempio, suonare 1 minuto per usare Prodigio 1 AS, suonare un altro minuto per usare Prodigio 2 AS, e ancora un minuto per ritornare a usare Prodigio 1 etc?
Esattamente
phagio ha scritto:
mar mag 07, 2019 12:10 pm
Da chiacchiere attorno al tavolo era emerso il dubbio che una volta che si applica Cantore a un Prodigio, quello è l'unico Prodigio "con frequenza di utilizzo alterata" utilizzabile nella scena.
E' evidentemente una diceria ^^
Puoi usarlo su un qualsiasi numero di Prodigi AS
phagio ha scritto:
mar mag 07, 2019 12:10 pm
Altro dubbio, più "generico": il "reskill" concesso a ogni personaggio dopo il primo Live permette di resettare e scegliere nuovamente solo le Specializzazioni o anche la Razza (che influisce sulle specializzazioni disponibili)?
No, la razza non può essere "resettata"
phagio ha scritto:
mar mag 07, 2019 12:10 pm
Grazie per le risposte e per l'ottimo RdP!
Grazie :)
Jōheki no Tora
La Bianca Tigre d'Autunno

Avatar utente
Il Nonno
Messaggi: 28
Iscritto il: lun ago 28, 2017 2:44 pm

Re: Domande e Risposte Regolamento 2019

Messaggio da Il Nonno » mar mag 14, 2019 10:22 pm

Buona sera, avrei una domanda sulle abilità di forgiatura/artigianato ottenute a RDP.
A parte l'abilità regionale (che è spiegata benissimo dal cartellino, e immagino inizieremo a trovare i materiali citati nelle prossime spedizioni), il mio dubbio riguarda la lavorazione dell'oricalco. Sarà da considerare un materiale usabile da qualsiasi artigiano, oppure solo coloro che ne hanno ricevuto l'addestramento sapranno utilizzarlo?
Grazie della pazienza
Kaìm "Il Nonno" Amjaduli, mercenario di Terengrat

"Togli le tue chiappe dal mio sgabello!"

Avatar utente
phagio
Messaggi: 10
Iscritto il: lun feb 04, 2019 9:48 pm

Re: Domande e Risposte Regolamento 2019

Messaggio da phagio » mer mag 15, 2019 9:25 am

Mi accodo chiedendo conferma per le abilità date dagli acchiappasogni, sempre di RdP. Avevo capito fossero esclusivamente utilizzabili a RdP ed ho restituito il mio allo staff, ma in seguito mi è venuto il dubbio di aver interpretato male la spiegazione "in gioco".
Dego Diomiro Dagoberti, Cantore di Lyndersin, al Vostro servizio.
"Codesto vino è maleducato come un Naomita appena sveglio"

Avatar utente
Seph
Messaggi: 316
Iscritto il: mer ago 23, 2017 5:48 pm

Re: Domande e Risposte Regolamento 2019

Messaggio da Seph » mer mag 15, 2019 6:08 pm

phagio ha scritto:
mer mag 15, 2019 9:25 am
Mi accodo chiedendo conferma per le abilità date dagli acchiappasogni, sempre di RdP. Avevo capito fossero esclusivamente utilizzabili a RdP ed ho restituito il mio allo staff, ma in seguito mi è venuto il dubbio di aver interpretato male la spiegazione "in gioco".
Ti confermo che è così, il cartellino stesso aveva scadenza appeno post RdP, quindi in effetti tenerlo era inutile
Jōheki no Tora
La Bianca Tigre d'Autunno

Avatar utente
Seph
Messaggi: 316
Iscritto il: mer ago 23, 2017 5:48 pm

Re: Domande e Risposte Regolamento 2019

Messaggio da Seph » mer mag 15, 2019 6:12 pm

Il Nonno ha scritto:
mar mag 14, 2019 10:22 pm
Buona sera, avrei una domanda sulle abilità di forgiatura/artigianato ottenute a RDP.
A parte l'abilità regionale (che è spiegata benissimo dal cartellino, e immagino inizieremo a trovare i materiali citati nelle prossime spedizioni), il mio dubbio riguarda la lavorazione dell'oricalco. Sarà da considerare un materiale usabile da qualsiasi artigiano, oppure solo coloro che ne hanno ricevuto l'addestramento sapranno utilizzarlo?
Grazie della pazienza
Quando avrete a che fare con "Materiali Speciali" (chiamiamoli così) farà fede quanto scritto nel cartellino stesso (quello del materiale intendo).
In assenza di specifiche limitazioni, CHIARAMENTE indicate nel testo (del tipo "per lavorare questo materiale NON è sufficiente la specializzazione Artigiano, ma....ecc...), l'abilità "Artigiano" sarà sufficiente.
Purtroppo non ti posso rispondere meglio di così senza fare Spoiler ^^
Jōheki no Tora
La Bianca Tigre d'Autunno

Avatar utente
Il Nonno
Messaggi: 28
Iscritto il: lun ago 28, 2017 2:44 pm

Re: Domande e Risposte Regolamento 2019

Messaggio da Il Nonno » mer mag 15, 2019 8:20 pm

Seph ha scritto:
mer mag 15, 2019 6:12 pm
Purtroppo non ti posso rispondere meglio di così senza fare Spoiler ^^
Va' benissimo, grazie
Kaìm "Il Nonno" Amjaduli, mercenario di Terengrat

"Togli le tue chiappe dal mio sgabello!"

Avatar utente
dascan88
Messaggi: 15
Iscritto il: mer mag 08, 2019 5:13 pm

Re: Domande e Risposte Regolamento 2019

Messaggio da dascan88 » gio mag 16, 2019 6:32 pm

salve, sono nuovo e magari dico cavolate, ma vorrei chiedere alcune cose:

1: le misure degli scudi (fino a che misura si considera uno scudo piccolo, medio, ecc)

2: un colpo doppio dato con due armi, infligge per ogniuna un danno, e se si, solo se colpiscono locazioni diverse o anche la stessa?

3: questo spenso sia un errata del regolamento, ma per il solitario, l'abilità - ha ottimi riflessi (ps) - permette di essere effettuata una volta per scena. ora, tra due abilità (as) è necessario ci sia una scena di pausa tra le due prima di essere riutilizzata. e per questa, che è un (ps)?

4: se diverse specializzazioni mi consentono un certo tipo di chiamata (dipo un colpo triple), se il nome dell'abilità è diverso posso usarle come abilità diverse, quindi anche nella stessa scena (nel limite di 2) o in due scene successive, oppure no?

5: ad esempio in una spada, la parte lesiva può essere solo la lama, oppure se porto in mobo scenico il colpo ed in una zona legale, posso ad esempio colpire anche con il pomo o simili (tipo una strusciata di filo falzo e un colpo di pomo di ritorno sempre nel fianco), oppure no?

6: se il mio personaggio possiede una cappa, posso usarla a mo di difesa (ovviamente non per accecare l'avversario, ma ad esempio per deviarne l'arma, specie se ferma, per poi entrare con la mia?) in qualche modo?

7: armi da lancio. non possedendo un anima, è impossibile che colpiscano in maniera verosimile un bersaglio. ma anche se prendono di piatto, o con l'impugnatura, si considera che se lanciate e se il bersaglio è colpito, questo venga comunque colpito?

mi verra in mente sicuramente altro, ma per ora basta cosi, grazie in anticipo

Avatar utente
Dantrag
Messaggi: 67
Iscritto il: dom ago 27, 2017 7:00 pm

Re: Domande e Risposte Regolamento 2019

Messaggio da Dantrag » gio mag 16, 2019 10:12 pm

dascan88 ha scritto:
gio mag 16, 2019 6:32 pm
salve, sono nuovo e magari dico cavolate, ma vorrei chiedere alcune cose:

1: le misure degli scudi (fino a che misura si considera uno scudo piccolo, medio, ecc)

2: un colpo doppio dato con due armi, infligge per ogniuna un danno, e se si, solo se colpiscono locazioni diverse o anche la stessa?

3: questo spenso sia un errata del regolamento, ma per il solitario, l'abilità - ha ottimi riflessi (ps) - permette di essere effettuata una volta per scena. ora, tra due abilità (as) è necessario ci sia una scena di pausa tra le due prima di essere riutilizzata. e per questa, che è un (ps)?

4: se diverse specializzazioni mi consentono un certo tipo di chiamata (dipo un colpo triple), se il nome dell'abilità è diverso posso usarle come abilità diverse, quindi anche nella stessa scena (nel limite di 2) o in due scene successive, oppure no?

5: ad esempio in una spada, la parte lesiva può essere solo la lama, oppure se porto in mobo scenico il colpo ed in una zona legale, posso ad esempio colpire anche con il pomo o simili (tipo una strusciata di filo falzo e un colpo di pomo di ritorno sempre nel fianco), oppure no?

6: se il mio personaggio possiede una cappa, posso usarla a mo di difesa (ovviamente non per accecare l'avversario, ma ad esempio per deviarne l'arma, specie se ferma, per poi entrare con la mia?) in qualche modo?

7: armi da lancio. non possedendo un anima, è impossibile che colpiscano in maniera verosimile un bersaglio. ma anche se prendono di piatto, o con l'impugnatura, si considera che se lanciate e se il bersaglio è colpito, questo venga comunque colpito?

mi verra in mente sicuramente altro, ma per ora basta cosi, grazie in anticipo
Ciao, ti rispondo punto per punto!

1. La risposta è a pagina 8 del manuale base, ma comunque: scudi piccoli 40x40 cm; scudi medi 70x70 cm; scudi grandi 120x70 cm.

2. Ogni arma causa un danno, anche se colpiscono entrambi le stessa locazione. Va da sé che la scenicità È una regola: non saranno mai considerati validi colpi dati in rapida successione e non con una certa scenicità (quindi cercare di portare rapidamente una serie di colpi veloci non funziona).

3. Quando un'abilità è PS la puoi usare una volta per Scena, senza dover "bruciare" uno dei due usi di abilità a Scena.

4. Puoi farlo, purché siano Abilità di Specializzazioni diverse. Rimane il limite che non puoi usare la stessa Abilità della stessa Specializzazione due volte.

5. Solo la lama, assolutamente vietato ogni altra parte colpente.

6. No, in nessuno di quei modi.

7. Basta colpire con una parte qualsiasi.

Avatar utente
dascan88
Messaggi: 15
Iscritto il: mer mag 08, 2019 5:13 pm

Re: Domande e Risposte Regolamento 2019

Messaggio da dascan88 » ven mag 17, 2019 4:32 pm

grazie della risposta, in base a quanto mi dici, volevo chiedere un ulteriore precisazione su alcune cose:

punto 5: dici che posso colpire solo con la lama. ma se l'arma che utilizzo dovesse possedere nella parte del pomo una lama aggiuntiva, anche solo di 10-15 cm, potrebbe andare bene per colpire?

punto 2: cosa vuol dire, non va bene per colpi portati in rapida successione? cioè, posso portare ad esempio un colpo di filo dritto con una spada, poi richiamare colpendo di filo falzo, poi fare una mezza volta di pugno e colpire di nuovo di filo dritto? è una cosa fattibilissima nella scherma reale, con armi da 1-1.2 kg, anzi sfrutta proprio questo fatto. scusate ma cerco solo di capire cosa è fattibile. non mi riferivo certo a muovere avanti e indietro la spada come se fosse uno scacciamosche.

grazie e scusate la rottura, ma meglio chiedere prima facendo i rompiscatole, che trovarsi ad errare in gioco e rovinare una buona scena a tutti.

Avatar utente
Dantrag
Messaggi: 67
Iscritto il: dom ago 27, 2017 7:00 pm

Re: Domande e Risposte Regolamento 2019

Messaggio da Dantrag » sab mag 18, 2019 8:21 am

Scusa se rispondo con un po' di ritardo, ma sono giorni molto intensi a lavoro.

Per la prima domanda, cerco di semplificare al massimo la risposta. Qualsiasi parte che sia colpente di un'arma da larp può essere usata per colpire l'avversario: se la tua arma avesse due lame, puoi usarle entrambe, e NON esiste una differenza tra eventuali fili della lama, prima che tu lo domandi. Bada, ho parlato di parte colpente intendendo proprio la parte dedicata a questo scopo: se per esempio hai una mazza o un'accetta, NON puoi usare il manico per colpire l'avversario, esattamente come non può essere mai usato uno scudo. Le parti colpenti sono imbottite allo scopo, il resto no.

In secondo luogo, ti riassumo in maniera molto stringata quello che è alla base del regolamento della nostra campagna: le regole d'oro sono il fair-play e la scenicità. Gioca e combatti secondo le regole e ricordati che il tuo primo scopo e divertirti E FAR DIVERTIRE. Durante i live sarà molto difficile che tu ti possa trovare a dover "vincere una competizione", perciò il tuo primo pensiero deve sempre essere: "Sto regalando una bella scena da vedere? Sto facendo divertire anche chi gioca con me?".
Questa regola nasce anche per contrastare eventuali giochetti che si potrebbero fare approfittando della leggerezza delle armi, come colpi portati senza essere caricati ma solo col polso o il cosiddetto fastidiosissimo (e vietato) tapping, ovvero una sequenza di colpi brutti da vedere e rapidissimi. Se il tuo assalto è fulmineo ma con colpi caricati (senza che facciano male) e ben recitati, allora puoi portarli più o meno come ti pare, sempre nel rispetto delle regole.


Un mio personale consiglio, infine.
Mi pare di capire che tu sia un appassionato di scherma storica, ed è ottimo: troverai, giocando con noi, che moltissimi dei nostri soci sono praticanti di diversi stili di scherma, dalla medievale alla moderna passando per la rinascimentale, e persino con qualche appassionato di lightsaber. Alcuni di noi sono persino maestri o campioni (o lo sono stati), ed altri praticano la scherma storica da così tanto tempo che potrebbero essere stati tra i primi in Italia a riportarla in auge qualche anno fa. Io stesso ho praticato scherma medievale, storica, moderna e mi sono dilettato con quella legata alle arti marziali cinesi e filippine.
Quello che però noterai è che praticamente nessuno di noi usa questi talenti per fare quella che io chiamo "scherma da larp", per due motivi principalmente: il primo è che la scherma della vita vera è finalizzata quasi sempre ad uccidere l'avversario, e non tiene conto del dare un bello spettacolo. Nella vita reale potresti aver imparato a portare un affondo rapido e preciso dopo aver superato la guardia avversaria, mentre nel gioco colpire di punta è una cosa da evitare come la peste, ad esempio. Se dovessi usare un coltello in combattimento, non mi sognerei neanche di fare un decimo delle mosse che faccio quando combatto ad un live (a meno di una morte molto stupida), eppure nel larp è bello da vedere così.
La seconda motivazione è che la nostra è una campagna fantasy, e sebbene si cerchi di simulare azioni reali la realtà vogliamo sempre lasciarla in secondo piano: è ovvio, ad esempio, che nessun uomo che non sia costretto non andrà mai a fronteggiare un armigero in armatura di piastre, spada e scudo armato di un semplice pugnale, ma nel fantasy questo è possibile perché l'armato di pugnale è un abile sicario. Tempo fa feci questa stessa discussione con alcuni amici, e il buon Seph qui sopra fece l'esempio perfetto: "È come guardare un film di arti marziali di Bruce Lee o un incontro di MMA: il primo serve per fare spettacolo ed intrattenere, il secondo invece ha un obbiettivo completamente diverso, e dello spettacolo non c'è praticamente nulla".
Qual'è il consiglio quindi? Gioca. Gioca e divertiti, e non pensare ai tecnicismi per vincere un duello come se fossi nella vita vera. Se poi vuoi farlo, libero di agire nel rispetto del nostro regolamento. Nessuno ti chiederà di "frustrarti", ma imparerai che nella scherma da larp l'abilità che si ha in altri tipi di scherma è utile, ma spesso limitata o limitante. Ma al di là di tutto, c'è solo una cosa importante: diverti! :D

Rispondi