GRVItalia a Lucca Comics&Games 2017 - GRVItalia
Si è concluso l'appuntamento imperdibile con l'edizione 2017 di Lucca Comics&Games. C'eravamo anche noi, siete passati a trovarci?
Lucca Comics&Games, Lucca Comics, Fiera, 2017, Vaniria, Campagna Vaniria, GRVItalia, Gioco di Ruolo, Gioco di Ruolo dal vivo, GRV, Larp
15985
post-template-default,single,single-post,postid-15985,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-14.4,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

GRVItalia a Lucca Comics&Games 2017

Si è concluso l’appuntamento imperdibile con l’edizione 2017 di Lucca Comics&Games. C’eravamo anche noi, siete passati a trovarci?

Si è concluso l’appuntamento imperdibile con l’edizione 2017 di Lucca Comics&Games. C’eravamo anche noi, siete passati a trovarci?

Ci sono artigiani che impiegano l’intero anno per arrivarci pronti, ci sono cosplayer che ci mettono anche di più. Alcuni lo vivono come un trampolino di lancio, altri come una grande opportunità, qualcun altro solo come il paese dei balocchi.

Tutto questo è Lucca Comics & Games.

GRVItalia vanta una presenza pressoché costante in questa importante fiera, ed anche quest’anno abbiamo dato un assaggio di ciò che siamo a ben più di trecento persone.

Volantino Lucca Comics and Games 2017

Ma come si svolge e cosa vuol dire l’evento Lucca Comics veramente, per noi?

Vuol dire “lo stand”: baluardo di informazione e pubblicità da sempre sulle mura, dove Mattia, Laura, Sara ed altri hanno raccontato chi siamo e cosa facciamo.

Vuol dire “il dungeon”: ogni anno diverso, ogni giorno allestito differentemente, ogni volta una storia a cui trovare un finale personale!

Alessandro, Viviana e Gianluca hanno lavorato per mesi alle tracce che hanno dato vita (tre volte ogni giorno, anche per 2 ore e più) alle missioni dei nuovi eroi; Daniele, Laura, Fabio e Valeria hanno coadiuvato nella preparazione a tutto tondo; Federica, Saverio e Giulio si sono preoccupati dell’allestimento e del dare forma e realismo alle stanze che hanno ospitato le grandi gesta, che fossero di paladini o traditori;

Altri, come Ettore, Diego, Luca e Joshua, hanno guidato i nuovi nella loro avventura; altri ancora, come Francesca, Rebecca, Benjamin, Luca, Dario, Alessio, Silvia, Giacomo, Giulio, Mattia, Giorgia e tanti, tanti altri ogni giorno, hanno dato vita alle emozioni dei nuovi giocatori che sono entrati nel mondo fantastico di ogni singola “run nel dungeon”.

Quest’anno, più di 40 tra collaboratori di vecchia data e di nuovissimo pelo, hanno reso possibile ancora una volta la presenza di GRVItalia alla fiera.

Tantissimi volti noti nell’associazione ci sono passati a trovare, da Sandro ad Annina, da Paolo a Simona, e la cosa meravigliosa è che in corsa d’opera, l’entusiasmo è stato talmente tanto contagioso che persone che si sono approcciate per la prima volta alla nostra associazione, (Nicola, Peppe, Gabriele, Laura…) sono rimasti anche nei giorni seguenti a collaborare, accrescendo quella “magia” che fa di un medico un grande mago, di uno studente un paladino, o di un operaio un alchimista.

Il tutto annaffiato dalla birra di Vaniria (anche a colazione!), dal pane&Nutella, dal carico e scarico a tempo record, dal cambio location 2 giorni prima dell’inizio della fiera, dal giro in ambulanza, dalle armi nuove (Santo Saverio), dal nastro biadesimo salva-tutto e dai ganci da macellaio dell’ultimo momento!
Tutto questo per noi è GRVItalia.